COME SI SCRIVE UN FILM?

11/Ago/2023 | Cinema e dintorni

3 SEGRETI PER UN FILM DI SUCCESSO

 

Prima di rispondere alla domanda: “Come si scrive un film?” dobbiamo chiederci prima una cosa fondamentale e cioè: “quello che voglio raccontare è davvero qualcosa che può fornire un punto di vista nuovo o diverso sul tema che voglio trattare”?

Bene, se la risposta è affermativa, possiamo procedere con la seconda parte del percorso, cioè scrivere una buona sceneggiatura, già, ma come si scrive una buona sceneggiatura?

Qui davvero le risposte potrebbero essere molte, ma mi limiterò a fornire quella più utile.

 

IL RUOLO DELLO SCENEGGIATORE

 

Per scrivere una buona sceneggiatura, occorre essere dei Visionari!

Si, avete letto bene, perchè la sceneggiatura è un’avventura onirica che viene tradotta dallo sceneggiatore, con un tecnicismo letterario, in cui dal foglio bianco, prende vita una storia con personaggi, situazioni, ambienti e dialoghi che prima non esistevano, se non nella vostra testa!

Lo sceneggiatore è il regista sulla carta, prima ancora che lo sia il regista!

La scrittura cinematografica, la sceneggiatura, è un tecnicismo che si può imparare, attraverso scuole, insegnanti, libri o corsi, ma…

… quello che nessuna scuola o corso vi potrà insegnare è come rendere la sceneggiatura una buona sceneggiatura!

La mia personale visione per una buona sceneggiatura è molto semplice, che è quella che uso sempre quando scrivo, rendere le scene sempre il più emozionanti possibili per lo spettatore.

Ecco il segreto più importante di tutti!

Dovete di volta in volta, scena dopo scena, immaginare quello che volete raccontare, e dovete trovare un modo visivo per rendere la scena più spiazzante ed accattivante possibile!

Bisogna sempre stupire lo spettatore ed invogliarlo a continuare a guardare il film per vedere come va a finire!

Sembra una cosa difficile, ma man mano che farete esercizio su questo, diventerà imprescindibile per voi fare diversamente!

Ecco quindi i tre segreti per un film di successo:

  1. Il punto di vista, deve essere originale e nuovo
  2. Scrivere una buona sceneggiatura
  3. Scrivere la sceneggiatura nel modo più accattivante possibile per chi la guarderà!

In un prossimo articolo parleremo della seconda parte della fase di un film, cioè della regia.

Leggi  il nuovo articolo sulla gestione del set, il ruolo del regista a questo link:

https://www.emanuelaraffaeli.it/come-si-dirige-un-film/

 

 

Ultimi articoli

“LA SCELTA” IL MIO NUOVO SHORT FILM

“LA SCELTA” IL MIO NUOVO SHORT FILM

"LA SCELTA" IL MIO NUOVO SHORT FILM   "LA SCELTA" il mio nuovo Short Film è ora visibile su Youtube!   "LA  SCELTA" è una bellissima storia di ideali, amore e amicizia.   "LA SCELTA"  TRAMA   "LA SCELTA" Trama: FABRIZIO e VALERIO sono amici,...

leggi tutto
IN USCITA IL MIO NUOVO SHORT FILM “LA SCELTA”

IN USCITA IL MIO NUOVO SHORT FILM “LA SCELTA”

IN USCITA IL MIO NUOVO SHORT FILM "LA SCELTA"   Presto in uscita su Youtube, il mio nuovo Short Film dal titolo: "LA SCELTA"   Ho appena finito di girare il mio nuovo Short  Film,  una bellissima storia di ideali, amore ed amicizia.   "LA SCELTA" è  il...

leggi tutto
MOTORE… CIAK, AZIONE!

MOTORE… CIAK, AZIONE!

MOTORE... CIAK, AZIONE!   Motore...Ciak, Azione! Quante volte avete sentito questa frase? Milioni di volte vero? Ebbene, queste tre paroline Motore Ciak e Azione! Sono fondamentali per far partire ogni scena che si gira sul set! Azione è il segnale per gli attori...

leggi tutto
Autrice, sceneggiatrice e regista indipendente Milano.

Regista, Autrice e Sceneggiatrice Indipendente Milano.

Tutti diritti riservati ®2018-23

Contatti

Privacy Policy
Cookie Policy

Social

Youtube

Instagram

Twitter