BIO

Dal 2000 ad oggi

Autrice Sceneggiatrice Regista Indipendente Milanese.

Emanuela Raffaeli sceneggiatrice Milano

Emanuela Raffaeli

Regista / Sceneggiatrice / Autrice

Sono un’autrice, una sceneggiatrice ed una regista indipendente Milanese.

Da sempre la scrittura è stata parte di me, da sempre mi piace raccontare storie attraverso la parola scritta e le immagini.

Ho iniziato nel 2000, dopo il Diploma di Maturità Magistrale, scrivendo il mio primo romanzo intitolato “Una scelta del destino” pubblicato dalla casa editrice Montedit nella collana “I Salici”, con la recensione del critico letterario Massimo Barile.

Ho proseguito nel 2002 con la scrittura di tre lungometraggi, il primo tratto dal mio romanzo, intitolato “Una scelta del destino”, il secondo dedicato all’arte dal titolo “I colori della libertà”, il terzo dedicato all’amore intitolato: “Incanto d’amore”.

Successivamente nel 2004 l’amore per la scrittura, mi ha portata a Roma, dove mi sono formata sulla scrittura cinematografica e televisiva presso la sceneggiatrice Paola Pascolini sceneggiatrice di cinema e della fiction tv di RaiUno “Un medico in famiglia”.

Nel 2005 ho scritto soggetti e sceneggiature per vari produttori televisivi Rai e Mediaset, tra cui quattro soggetti e due sceneggiature per la produzione Magnolia della sit-com tv di Italia 1 “Camera Cafè”, per la regia di Christophe Sanchez.

Nel 2008 sono stata autrice della manifestazione musicale IMD a favore della musica indipendente svoltasi a Sanremo in Piazza Colombo, collaborando con il direttore artistico Diego Spagnoli, stage manager di Vasco Rossi.

Nel 2012 sono stata autrice del contest musicale “Astro Nascente”  concorso per cantautori e band emergenti Milanesi.

Nel 2017 decido di realizzare e produrre i miei primi cortometraggi indipendenti curandone anche la regia.

Nell’aprile 2017 scrivo e dirigo il mio primo cortometraggio dal titolo L’alba di un Sogno sul tema dell’adozione casi particolari legge 184 articolo 44.

Nell’ottobre 2017 scrivo e dirigo la commedia teatrale … E alla fine arriva Lui andata in scena a LAFELL SPAZIO Milano il 21 e 22 ottobre 2017 sul tema delle relazioni di coppia. Le donne e gli uomini. Due mondi diversi che si scontrano in una divertente disamina dei difetti degli uni e degli altri nel rapporto di coppia, massima espressione della diversità del mondo maschile e di quello femminile nel vivere le relazioni sentimentali. Una divertente terapia di coppia nella quale è impossibile non riconoscersi e non schierarsi dalla parte dei due protagonisti, Dario e Alessia.

Nel novembre 2017 scrivo e dirigo il mio secondo cortometraggio Althea sul tema del femminicidio e la separazione. Il femminicidio dal punto di vista delle soluzioni e la separazione dal punto di vista della mediazione. L’ approfondimento subito dopo il cortometraggio con gli esperti sui temi trattati, arricchisce il contenuto fornendo informazioni utili. Approfondimento con esperti: Assistente Sociale Massimo D’ Amelio, Avvocato Carlo Piazza, Psicologa Nadia Muscialini, Avvocato Penalista Alessia Sorgato.

Nel febbraio 2018 scrivo e dirigo il mio terzo cortometraggio dal titolo “Per Lei, sulla tematica dell’affido alternato dei figli minori, in seguito alla separazione dei coniugi.
Il cortometraggio vince il contest di Aprile 2018 nella categoria Short Movie sul Portale Web Expo4Talent il 1 maggio 2018, ricevendo il Premio e l’Attestato di Merito come primo classificato nella sua categoria.

Seguiranno tanti altri progetti continuate a seguirmi qui e sul mio canale Youtube!

Autrice, sceneggiatrice e regista indipendente Milano.

Autrice, Sceneggiatrice e Regista Indipendente Milano.

Tutti diritti riservati ®2018

Contatti

Privacy Policy
Cookie Policy

YouTube